Benvenuto!

CHI SCRIVE

Elena è nata a Roma. Dopo un lungo percorso di studi che comprende elementari, medie, liceo classico e università triennale e specialistica, attualmente è precaria, anzi precarissima. Sa scrivere, e infatti ogni tanto lo fa per qualche giornale o sito internet. Ha studiato pianoforte per svariati anni, e lo suona ancora quando è particolarmente arrabbiata; è potenzialmente portata per gli sport, ma ha poca voglia di praticarli, vive in perenne ritardo, ha i capelli sempre spettinati, e quindi sempre legati nei modi più fantasiosi. Nata in una famiglia numerosa, si ricorda quasi tutti i compleanni dei suoi  numerosi cugini, sa dormire nella brandina come nel sacco a pelo, è campionessa di chiacchiere fino all’alba, e di spaghettate a mezzanotte. Ed è stata benedetta dall’affetto di tanti amici. Questo è il suo primo blog.

IL BLOG

Perchè chiamarlo “trentamenouno”? Per una serie di ottimi motivi. Il primo: il titolo mi è venuto in mente all’improvviso, non ci ho più pensato, e poi quando un’idea viene così, al volo, gratuita, non c’è che da ringraziare e realizzarla. Il secondo: il blog è stato creato il giorno 29 e perciò “trentamenouno” è riferito anche in parte alla data di nascita. Il terzo: è stato aperto il giorno del 29° compleanno dell’autore, cioè io. E il 29 – come tutti i numeri che finiscono per 9, va detto –  è il passaggio, come l’ultimo gradino che se lo prendi male inciampi e caschi, è quel numero incompleto, che ti tiene lontano dalla rotondità della cifra piena. E’ la tensione verso un totale, verso una precisione che riesci ad intravedere ma non ti appartiene ancora, che mi ha particolarmente affascinato, perchè è la storia della vita di ogni uomo, questa continua sete di perfezione, di pienezza, che cerchi ma non raggiungi , questo aspirare ad tutto di cui sentirti completamente parte. Il cammino della vita è tutto in questo respiro, nel desiderio di pienezza che vive in ogni cuore, anche nel mio.

Mi piacerebbe che questo blog fosse proprio il racconto di tante piccole tappe fatte di immagini, suoni,  incontri, e riflessioni che costruiscono il percorso di avvicinamento verso “il completo”, sulla base delle esperienze reali, a contatto con la piccola quotidianità.

Siete i benvenuti…..e buona lettura!!

Annunci

13 thoughts on “Benvenuto!

  1. Complimenti per gli scritti e per le idee.

    Un augurio per il tuo futuro (non che sia così vecchio ma il vederti affrontare la vita adulta con tanta Fede nel Migliore Amico mi com-muove e mi riporta indietro di una quindicina d’anni che, anche se non sono tanti, sono stati MOLTO intensi); allego al mio augurio il discorso di Steve Jobs ai laureandi di Stanford del 2005, che mi è tornato sottomano oggi, e che è umanamente grandioso (non so se Jobs credeva in Dio ma qui gli è stato veramente prossimo).

  2. Pingback: La musica del Maestro « Sposati e sii sottomessa

  3. Ahhh quindi ti becco anche qui su wordpress. Bene. Anche io ne ho uno: è abbastanza delirante. Spero che tu lo legga, sempre che non ti offenda l’immagine di Dio che mangia insieme a me i peperoni di mia madre. a nostra discolpa c’è il fatto che erano incredibilmente buoni e che io, quella sera, fossi leggermente brillo. Ciao Elena.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...